Networking & Security Consulting - Sistemi di sicurezza informatica Networking & Security Consulting - Sistemi di rete e sicurezza informatica
sicurezza informatica sicurezza informatica
 
italianoenglish home chi siamo la nostra consulenza business solutions referenze partners news contatti
 
sicurezza informatica sicurezza informatica
 
NSC NEWS

NSC NEWS

Partecipiamo costantemente a incontri istituzionali e fiere internazionali organizzate dalle varie associazioni di settore nei paesi della Comunità Europea e nei paesi extra-europei.
Consulta le nostre news aziendali per conoscere i nostri percorsi di aggiornamento e per sapere dove e quando incontrarci.

NSC NEWS

LEGGI ANCHE LE NEWS DI VEEAM >>

03-08-2012

NSC è VmWare Solution Provider Registered Partner!

Continua il consolidamento delle esperienze sviluppate in ambito di progettazione di ambienti virtualizzati:

- VmWare leader nelle soluzioni di virtualizzazione
- Veeam leader nelle soluzioni di BackUp & Replication per ambienti virtualizzati
- Cisco leader per le infrastrutture IT: UCS series, i server per i Data Center

- NSC il partner professionale per la definizione delle architetture di rete e sicurezza informatica

27-06-2012

La formula vincente: INFRASTRUTTURA DEL NETWORK + SISTEMA INFORMATIVO

Perchè è importante effettuare l'attività di Network & Security Assessment?
Perchè può dare una risposta chiara ed efficace alla risoluzione delle problematiche relative al Sistema Informativo Aziendale: lentezza, difficoltà di accesso, indisponibilità dei dati, mancato aggiornamento in tempo reale, ....

INFRASTRUTTURA DEL NETWORK + SISTEMA INFORMATIVO = INCREMENTO DEL BUSINESS

07-06-2012

20 settembre 2012 - Seminario gratuito "Internet e Sicurezza"

Il Comune di None (To) ospiterà il nostro seminario gratuito di IN-formazione sul tema "Internet e Sicurezza" rivolto a tutti i cittadini da 6 a 99 anni.
Seguiranno maggiori informazioni su orario e location.
Partecipate numerosi!

04-06-2012

Scoperto pedofilo torinese: utilizzava i collegamenti Internet dei suoi clienti

Nei giorni scorsi abbiamo appreso dai media la notizia di arresto di un consulente torinese di 50 anni, sposato con due figli, che utilizzava i collegamenti ad Internet dei suoi clienti anzichè per svolegere la sua attività professionale, per gestire lo scambio di materiale pedopornografico tramite un software di distribuzione (Botnet). Lui è una persona ... indefinibile, ovviamente. Ma un'azienda, ignara dell'attività di un consulente, probabilmente con nozioni informatiche sufficienti,  come può prevenire determinate attività illecite? Sicuramente aumentando la protezione delle reti informatiche, degli asset informatici e dei propri dati...si, ma come fare? Iniziando a sapere esattamente quali sono gli asset informatici aziendali, chi può accedere e a quali risorse, quali sono gli strumenti di protezione... e se questi non fossero sufficienti, implementare protezioni di gestione degli accessi, sistemi di verifica del traffico in transito sulle reti (IDS/IPS - Intrusione Detection System / Intrusion Prevention System).

21-05-2012

Responsabilità per WiFi aperto

Chi non ricorda di mettere in sicurezza la rete Wi-Fi, non è responsabile delle eventuali violazioni commesse dagli ospiti. Ovviamente sconsigliamo di lasciare aperta la propria rete Wi-Fi senza impostare alcuna password per il suo impiego. Tuttavia un comportamento a rischio non rende responsabili. Emerge dalle direttive europee in materia (tra cui la direttiva 2000/31/EC, la 2001/29/EC e la 2004/48/EC).

  << 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 >>  
 
sicurezza informatica sicurezza informatica
 
contatti     ©2008 Networking & Security Consulting s.r.l. - p.iva: IT08611070015 (vat nr.)